Navigazione veloce

Dedicato a Paolo Nespoli

La classe 4^A della Scuola Primaria ha voluto inviare un augurio e un saluto all’astronauta Paolo Nespoli dell’Agenzia spaziale europea, per la terza volta nello spazio. L’astronauta – che si definisce “un ingegnere che non ha mai smesso di sognare” – è partito dalla base russa di Baikonur, in Kazakhstan, il 28 luglio con la navetta Soyuz, che lo ha portato sulla Iss, la Stazione spaziale internazionale insieme a due compagni di viaggio.

Ecco l’elaborato realizzato dalle ragazze e dai ragazzi di 4^A.

 

Non è possibile inserire commenti.